La mia foto

motori di ricerca

marzo 2009

lun mar mer gio ven sab dom
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
Blog powered by Typepad
Iscritto da 03/2006

« BUGIE TANTE, OMISSIONI PEGGIO! | Principale | CHE SITUAZIONE! »

Commenti

Paola dei gatti

ovvio che montezemolo abbia voglia di mettersi in politica: col colpaccio che ha fatto berlusconi!

Giulio in Canada

Chissa'?? Vuole forse ottenere la legalizzazione della cocaina ??
Tutto sommato, preferisco avere uno come il Conte (Corbello di Montezemolo vien dal mare) a comandare la destra... Credo che ha tutte le capacita' per zittire gentaglia come Casini e Mastella, e via nominando... Di certo sa fare le cose meglio di chinque dell'attuale governo... anche se, per natura, favorira' la sua gente, non certo noi Villani...

caio

Oggi ci informano che non abbiamo capito niente. A tutti i livelli. Un mondo di verginelle si è preso la ribalta: il "tesoretto" di oggi, frutto di extragettito fiscale, è merito del governo Berlusconi di ieri, che ci ha seppellito di condoni; i nuovi poveri (fenomeno ovviamente recentissimo ed improvviso) sono colpa del governo Prodi; la microcriminalità (chiaramente ascrivibile agli immigrati), che starebbe esplodendo nonostante la relazione al Parlamento delle Forze dell'Ordine dica il contrario, è invece da accollare al cs per via di una legge di un mese fa; i costi della politica esplodono in questi giorni (nei 5 anni del cd dominavano morigeratezza e parsimonia estrema). Oggi arriva Montezemolo che dice basta tasse (ma se hanno appena cominicato a pagarle....) ed attribuisce la crescita attuale alla virtuosità delle imprese nostrane (quelle stesse che rappresentano il capitalismo più becero e ricco di "aiutini" dell'intero mondo industrializzato). Tra qualche anno magari ogni attuale apparenza verrà ribaltata e rivisitata. Il Paese delle verginelle, appunto. Dei coglioni e dei coglionati.

Giulia

Ho l'impressione che scendiamo sempre più in basso... Ciao Giulia

Matt

Non sono così sicuro che il Cordero, in una eventuale "scesa in campo", si schieri con la CdL...ho questa impressione...

Giulio in Canada

Bah, vi leggo e anch'io penso di non sapere come Conte Cordero ragioni.

Probabilmente si e' formato durante l'era Yuppie, tutti a sacrificarci per far funzionare questo sistema: gli Yuppies poi, che lavoravano anche le 18 ore al giorno, intascano i vari bonus... Quindi, non intendevo esprimere particolari simpatie verso il Conte... piuttosto la mia preferenza del Conte verso il Cavaliere... Il Conte mi sembra rappresenti la versione Italiana della destra liberal-radicale... Silvio, si affida molto a falso Cattolicesimo, ed anche a Legge e Ordine...alla maniera sua naturalmente...

I commenti per questa nota sono chiusi.