La mia foto

motori di ricerca

marzo 2009

lun mar mer gio ven sab dom
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
Blog powered by Typepad
Iscritto da 03/2006

« RICORDIAMO I TANTI UCCISI DAL TERRORISMO | Principale | BENTORNATO BIAGI »

Commenti

Giulio dal Canada

Ciao Carla: le statistiche di cui parli esistono, basta cercarle (e data l'ora non posso aiutarti a cercarle). Se vi fidate della mia parola, vi dico che le statistiche non provano nulla, di quello che gli anti-gay desidererebbero provare. Anzi, se nulla, c'e' un paradosso: dato che i gay e lesbiche cha hanno figli, naturali o adottati, generalmente appartengono a classi piu' abienti, e questo per vari motivi di carattere culturale e sociale, gli stessi bambini crescono meglio. Ad esempio, non vengono portati in giro per essere prostituiti come e' successo in Puglia proprio ieri.
Visto che siamo sull'argomento, devo aggiungere che Rutelli fa una gran brutta figura. Per primo dice che partecirebbe al "Giorno della Famiglia" (o Family Day) ma non puo' dato che e' membro dell'Esecutivo. Dal punto di vista etico, quello appunto a cui 'Rotella' si appella per non partecipare, la sua dichiarazione equivale alla partecipazione. Non e' difficile imparare che se sei membro dell'Esucutivo hai l'obbligo di esimerti: la preoccupazione dell'Esecutivo e' che tutte le manifestazioni legali si svolgano senza incidenti- l'Esecutivo non si puo' esprimere sulla giustezza di una manifestzione. Lo stesso Rutelli me lo ricordo bene, piu' grande di me, negli ambienti Laici del Partito Radicale- era anche una delle persone a cui riferire per le questioni ambiente. Quella popolarita', che lo ha portato a essere sindaco di Roma per 14 anni, lo ha proiettato poi sui banchi dei Tedeum -- la cui omofobia e desiderio di accontetare Ratzinger sembra avergli accecato la ragione. Non ho nulla contro chi cambia idea nel tempo: pero', visto che Rutelli vuole impersonare Re Correttezza, non sarebbe male che ci spiegasse dove e come e' stato 'illuminato'-- di certo non verso Damasco, non ce lo vedo a sporcarsi le mani. e visto che stiamo in tema, vorrei sapere se lo stesso Rutelli e' stato scomunicato per aver favorito la legge sull'aborto. sarebbe 'corretto' che ce lo facesse sapere. Per quanto mi rigurda, e' la mia seconda scominica: ma ancora non sono stato colpito dai fulmini di Dio... Mi dicono che l'Inferno non esiste (fa comodo nei conti delle opinioni).. ma vorrei sapere di cosa dovrei preoccuparmi; oppure l'Inferno e' un'altra invenzione che oggi c'e', domani forse.... Siamo arrivati a "Oggi le comiche" -- peccato che stiamo vivendo una tragedia, di cui solo i villani se ne sono accorti....

Finazio

E' rivoltante che questa pseudosinistra sia diventata più omofobica della destra per puro desiderio di non perdere i voti portati dai preti. Che vergogna...

Giulio dal Canada

Caro Finanzio: non credo piu' che stiamo parlando di una 'Sinistra' che fa programmi, azioni, e si esprime come una pseudo-Sinistra.

Al contrario c'e' sempre stato un Partito Unico che ha promesso tanto, mantenuto poco, e sta via via mostrando il suo vero volto: niente di male, ma ci sono rimasto un po' 'baggianato', come molti altri. Naturalmente, molti diranno: "sai, meglio loro che Berlusconi".. A questo punto non ne sono affatto certo. Una delle caratteristiche della Sinistra, direi un simbolo che differenziava, era l'affermazione dei diritti civili -seguito immediatamente da un preciso piano volto a mettere il piu' possibile della gente sullo stesso piano: in Sanita', Educazione, Lavoro, Assistenza. A me sembra che l'attuale governo sta fallendo su tutti i piani, chiuso nei fumi di quelle parole astratte -PIL, Costituzione Europea, Lotta per l'Ambiente - quando poi, come il bravo e coraggioso Sig. Claudio Poverini ha scritto, e' proprio nel piccolo di ogni giorno, dove noialtri, piccole brave Persone, piccoli, bravi, onesti Villani ci incontriamo e ci guardiamo in faccia stupiti -e' proprio la' che il nuovo governo manca completamente.

Non mi faccio ingannare pero': diamo supporto a questi piccoli ipocriti guidati dall'Evangelico Rutelli, fino a che serve... poi, ci sara' da ricontarsi. Non e' certo Prodi, che potra' mai permettersi di dire che e' stato lui a creare il Compromesso Storico, quello su cui moltissimi di noi poggiavano e poggiano le proprie speranze... Almeno, non fin'ora - ed e' passato piu' di un anno. Auguro uno splendido Family Day a Rutelli e compagni (oops, amici)... e vorrei, allo stesso tempo ricordare a Rutelli stesso che il 12 Maggio e' anche l'anniversario dell'assassinio della brava Giuliana Masi: credo che a quei tempi l'Angelo Rutelli predicava il Laicismo: chissa' se se lo ricorda..

I commenti per questa nota sono chiusi.