La mia foto

motori di ricerca

marzo 2009

lun mar mer gio ven sab dom
            1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 31          
Blog powered by Typepad
Iscritto da 03/2006

« SONDAGGI E CASE | Principale | VIVA LA FAMIGLIA »

Commenti

Paola dei gatti

la solita carità cristiana.

quattro o cinque anni fa, il comune impose il restauro della canonica, in quanto era fatiscente ed il parroco doveva abitare in un appartamento in affito, l'alternativa era l'acquisizione dell'immobile, una palazzina decisamente tropppo grande per l'uso, da parte del comune con la cessione, sempre da parte del comune di locali adatti sia all'abitazione sia agli uffici necessari al parroco. il vescovado scelse di ristrutturare, però, mandò in giro casa per casa, parrocchiani forniti di buste per la questua per pagare la ristrutturazione, dicendo in tono perentorio che sarebbero ripassati dopo un paio di giorni. ovviamente, ho fatto presente che il vescovado se voleva ristrutturare il proprio immibile aveva i fondi necessari, e che, comunque, se proprioo volevano il mio contributo, in seguito, mi sarei ritenuta autorizzata ad inviare in vescovato le fatture per le riparazioni che sono di quando in quando necessarie ad una casa. non si sono più visti, ma attualmrnte la canonica è addirittura sontuosa, il tutto a spese dei parrocchiani!

I commenti per questa nota sono chiusi.